Esercizi per oggi – Da “Il volo del mattino”

Fabio Volo durante il Volo del mattino su Radio Deejay ha letto “Esercizi per oggi”, un testo di Jovanotti pubblicato sulla sua pagina facebook qualche settimana fa.

Esercizi per oggi
– fare un viaggio al polo nord senza slitta né cani
– salire tutte le scale camminando sulle mani
– guardare il sole ad occhio nudo in pieno mezzogiorno
– farsi assumere a radio vaticana con un programma porno
– infilare la testa in un buco e non riuscire più a tirarla fuori
– innamorarsi della fioraia e mandarle un mazzo di fiori
– visitare il paradiso con pensione completa
– imparare tutto il vocabolario dalla a alla zeta
– darsi fuoco in piazza senza nessun motivo per protestare
– amare alla follia qualcuno che ti fa incazzare
– andare in analisi e dire la storia un’altra persona
– dormire con un cavallo nel letto matrimoniale
– andare a una festa maschera mascherato da uomo normale
– prendere un brutto voto sapendo la lezione
– andare a piangere davvero in una scuola di recitazione
– mettersi un sasso nella scarpa e fare una maratona
– appicicare sulla specchio la foto di un’altra persona
– ascoltare un walzer di strauss in cuffia in discoteca
– nel negozio di cristalli giocare a mosca cieca
– mettere un fiore ad ogni tomba di un camposanto a caso
– e regalare ad un barbone delle lenzuola di raso
– camminare sulle acque e sulla terra ferma
andare a fondo
– e fare un buco per terra per far l’amore col mondo
– e mettere su famiglia gestendo una carriera
– essere un supereroe che torna a casa la sera
– votare a destra o a sinistra facendo testa o croce
– e non avere un idea ma alzare molto la voce
– imparare tutte le strade di una città del giappone
– essere il leader carismatico della propria rivoluzione
– affrontare un drago a mani nude scrivere un apocalisse
– con un biglietto di prima classe rifare il viaggio di ulisse
– vivere fino ad impazzire senza mai stancarsi
– cadere a terra e rialzarsi cadere e rialzarsi
– cadere a terra e rialzarsi
– cadere a terra e rialzarsi