Jovanotti, tour ecologico

“Pianteremo 12mila alberi per combattere la deforestazione”, così Jovanotti (in collaborazione con Enel) compenserà le 6mila tonnellate di Co2 prodotte dal tour ‘Ora’.
La collaborazione tra Enel e Jovanotti, già consolidata dal tour Safari del 2008, porterà 12.000 nuovi alberi nel villaggio di Mankim, in Camerun, dove il taglio selvaggio sta causando la deforestazione dell’ambiente.
Parte attiva saranno anche gli spettatori, attraverso www.enel.com: i 12.000 alberi, infatti, saranno assegnati a loro attraverso un concorso online e i vincitori avranno un albero intitolato con il proprio nome e potranno seguirne la crescita via web.

La riforestazione, spiega in una nota Enel, “sarà realizzata creando sistemi produttivi in grado di migliorare le condizioni socio-economiche delle popolazioni locali e sviluppare la micro imprenditorialità locale”. In particolare le iniziative si concentreranno “sulla formazione di pratiche forestali e prodotti agricoli e il coinvolgimento nelle lavorazioni agricole e dei vivai”. Enel agirà in collaborazione con Treedom, nell’ambito del progetto Safe (Sustainable Agroforestry Ecosystem).