Max Pezzali: “Jovanotti for President”

In un’intervista rilasciata al settimanale “Vanity Fair“, Max Pezzali espone la formazione del suo governo ideale:
lui stesso si affiderebbe il Ministero dei Trasporti (“Mi piace viaggiare, conosco le strade…”) con Eros Ramazzotti agli esteri (“L’italiano più conosciuto nel mondo”) e Vasco Rossi alla Giustizia (“Ha avuto probelmi con la legge, ha pagato e a dimostrato rispetto per le istituzioni”). A Roberto Vecchioni verrebbe affidato il Ministero della Cultura, mentre a Pupo il Ministero delle Finanze (“Con tutti i casini con il gioco d’azzardo sui soldi sa tutto. E non potrebbe fare peggio degli altri”). Infine Max non ha dubbi su chi sarebbe il capo dello Stato: “Jovanotti for President! Lorenzo sarebbe perfetto: è onesto, responsabile, sa capire la realtà e sa anche dire cose scomode”.