Jovanotti, Ligabue, Vasco: ‘Domani’, una canzone per l’Abruzzo

Mauro Pagani

L’idea è partita a Jovanotti e a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro: registrare una canzone per raccogliere fondi destinati agli sfollati del terremoto in Abruzzo. La canzone scelta è “Domani” di Mauro Pagani, e una volta ritoccato un po’ il testo, il passaggio successivo è stato quello di coinvolgere più artisti possibili. Luciano Ligabue, Laura Pausini, Vasco Rossi, Ivano Fossati, Samuele Bersani, Pacifico, Caparezza, Antonello Venditti, Elisa, Gianna Nannini, Max Pezzali, Syria, Cesare Cremonini, Francesco Renga, Giuliano Palma, Carmen Consoli, Giorgia, Frankie Hi Nrg, Pino Daniele, Daniele Silvestri, Fiorella Mannoia, Piero Pelù: tutti quanti, in sessioni di registrazione differenti, saranno a Milano, alle Officine Meccaniche di Mauro Pagani per incidere il brano che verrà poi montato definitivamente alla fine. “Domani”, che vede anche il sostegno di Caterina Caselli e della sua etichetta, la Sugar, sarà reso disponibile in download per velocizzare le tempistiche, ma potra essere stampato e distribuito in secondo momento.
Fonte: Quotidiano Nazionale

A seguire, il testo originale della canzone Domani di Mauro Pagani

Tra le nuvole e il mare
passano i sogni di tutti
passa il sole ogni giorno
senza mai tardare.
Dove sarò domani?
Dove sarò?

Tra le nuvole e il mare
c’è una stazione di posta
uno straccio di stella messa lì a consolare
sul sentiero infinito
del maestrale.

Day by day hold me
shine on me.
Day by day save me
shine on me.

Ma domani, domani,
domani, dov’è?
Dov’è che si passa il confine,
che di colpo la vita
sembra fatta per te
e comincia domani?

Tra le nuvole e il mare
si può fare e rifare
con un poì di fortuna
si può dimenticare.
Dove sarò domani?
Dove sarò?

Tra le nuvole e il mare
si può andare e andare
sulla scia delle navi
di là del temporale
e qualche volta si vede
una luce di prua
e qualcuno grida:
“Domani la vita
la vita si fa grande così!”
E’ domani, domani.