Sanremo: appello video contro la povertà

Bono Vox e Bob Geldof

Durante il prossimo festival di Sanremo saranno proiettati dei video-messaggi di Bono Vox, Bob Geldof, Matt Damon, Penelope Cruz, Ben Affleck, Antonio Banderas, Claudia Schiffer, Thierry Henry, Jovanotti e Andrea Bocelli, che faranno appelli contro la povertà nel mondo. “L’organizzazione no-profit One, fondata da Bono, ci ha contattato chiedendoci aiuto”, annuncia il direttore artistico musicale del Festival Gianmarco Mazzi.

“Stanno ultimando una serie di brevi appelli video che – spiega Mazzi – desiderano vengano trasmessi in esclusiva durante il Festival, in vista del G8 che si terrà sotto la presidenza del governo italiano a luglio in Sardegna. I protagonisti lanceranno un breve messaggio in italiano per portare attenzione e sensibilizzare sulla campagna contro la povertà nel mondo”.

“Abbiamo ricevuto con piacere questa proposta – ha aggiunto Mazzi – Se un artista dal valore mondiale quale è Bono, con l´appoggio della Fimi e dell´industria discografica italiana, chiede la scena di Sanremo per lanciare un appello sociale significa che, al di là dei molti De Profundis sul Festival che arrivano da più parti , Sanremo in realtà è ancora vivo” .

Ancora una volta dunque Jovanotti utilizza la vetrina di San Remo per sensibilizzare la gente su temi sociali, come fece già nel 2000 proponendo l’inedita “Cancella il debito” in collaborazione con Charlinhos Brown.
Purtroppo su youtube non ci sono video dell’esibizione, in compenso il video seguente ci permette di riascoltare la canzone